5 motivi per creare una pagina Facebook

5 motivi per creare una pagina Facebook
Se non hai voglia di leggere l’articolo, abbiamo preparato apposta per te un video riassuntivo.
CLICCA QUI PER GUARDARLO

Hai un’attività? Sei un imprenditore? Un libero professionista?
Hai capito che nel 2017 è fondamentale essere presenti sul web?

Con questo articolo ti darò 5 validi motivi per le quali sia necessario partire dalla creazione di una pagina Facebook aziendale che rappresenti la tua attività.

Una pagina Facebook aziendale potrebbe essere la svolta per la tua attività

Facebook è un luogo virtuale dove le persone si svagano e restano informate allo stesso tempo.

Le persone non sono su Facebook per acquistare i tuoi prodotti o servizi ma, se presenti la tua attività lavorativa in modo informale e utile, puoi attirarli a te e se ne avranno bisogno, saranno loro a scegliere te e non i tuoi concorrenti.

1) I tuoi potenziali clienti sono su Facebook

Avere una pagina Facebook aziendale ha la stessa valenza di avere una vetrina in una metropoli gigantesca in cui vivono tutti i tuoi clienti e potenziali clienti.
Più i tuoi contenuti saranno interessanti e ben pubblicizzati più persone passeranno davanti a questa “vetrina virtuale”, noteranno la tua attività e ne verranno attratti!

I numeri di Facebook

Giusto per rendere l’idea, Facebook al momento conta 1,65 miliardi di utenti attivi di cui il 66% entra almeno una volta al giorno.
(Fonte: Panorama con dati aggiornati al 2016)

Ora, anche se il tuo prodotto o servizio non interessa a tutta la popolazione mondiale su Facebook, hai comunque la possibilità di avere una schiera di potenziali clienti alla quale rivolgerti, sopratutto perché c’è la possibilità di squalificare chi non ha le caratteristiche per diventare tuo cliente e concentrarsi su persone che sono interessate a quello di cui ti occupi.

Non sarà facile arrivare a mettersi in mostra a chi realmente è interessato a ciò che proponi, però se ci seguirai anche nei prossimi articoli ti darò importanti soluzioni per ottenere il massimo dalla tua pagina Facebook aziendale.

In conclusione: salvo poche eccezioni, tutti i tuoi clienti e potenziali clienti hanno una account Facebook, quindi sai come fare per trovarli!

2) La tua attività presentata in modo informale

Il bello di Facebook, diciamocelo, è che ti permette di presentarti alle persone che non conosci nel modo che preferisci.

Quando presenti di persona i tuoi prodotti o servizi di persona invece, devi rispettare delle regole d’etichetta che a volte non ti rappresentano.

Se hai una pagina Facebook riesci ad abbattere il muro del LEI, il muro della formalità e puoi parlare direttamente al cuore e dei tuoi clienti.

Puoi evitare comportamenti forzati o non naturali e poter scegliere come comunicare e come mostrarti seguendo il tuo carattere, usando una linguaggio che senti più tuo.

Ovvio che la professionalità non deve mancare! Devi comunque dimostrare di sapere ciò che fai, ma evitare l’imbarazzo del lei, la rigidità del primo incontro, e determinati comportamenti imposti dalla tua attività o posizione diventano veramente un vantaggio al giorno d’oggi in cui tutti fanno fatica a fidarsi.

3) Avere una pagina Facebook è gratis

Non costa nulla aprire un pagina Facebook aziendale, riempirla con i tuoi dati ed iniziare a pubblicare post pubblicizzando i tuoi prodotti o servizi.

Inizia anche con calma a impostare la tua pagina come più preferisci, è sempre un gran bel biglietto da visita da far vedere a clienti e potenziali clienti.

Fin da subito o anche in un secondo momento, puoi trasformarla con qualche euro d’investimento al giorno nel tuo braccio destro per attirare nuovi clienti e mantenere gli esistenti.

facebook-free

4) La tua attività visibile 24 ore su 24

Una serranda che non viene mai chiusa, una luce mai spenta!

Se decidi di creare una pagina Facebook, sai che la tua attività, i tuoi prodotti e i tuoi servizio diventano visibili 24 ore su 24, oltre a questo i tuoi clienti o potenziali potranno contattarti in qualsiasi momento anche con un semplice messaggio che gestisci quando vuoi.

Puoi impostare gli orari in cui sei aperto e pronto a rispondere alle loro domande o esigenze, ad ogni modo sarai comunque reperibile tramite una chat online messa a disposizione per la tua pagina Facebook.

Se usata in modo corretto, la chat di Facebook sarà un utilissimo supporto che ti permetterà di semplificare l’assistenza che fornisci ai tuoi clienti.

5) Su Facebook tutto è misurabile

Spesso, capire se le tue scelte aziendali sono corrette e creano risultati positivi, è molto difficile se non impossibile. Non sarebbe bello vedere se quello che fai, se l’offerta che offri, se il tuo prodotto o servizio piace alle persone?

Il bello di avere una pagina Facebook aziendale è che tutto è misurabile, cioè espresso con dati certi.

Una volta creata la tua pagina Facebook, avrai a disposizione un pannello dove potrai analizzare tutte le statistiche riguardanti la tua attività.

Potrai controllare quanti apprezzano la tua pagina, il numero di utenti che ti seguono, il numero di coloro che interagiscono con i contenuti, quanti guardano i tuoi contenuti, quanti commentano, quanti condividono e così via…

Puoi, con Facebook capire se le scelte aziendali che fai, interessano e piacciono ai tuoi clienti e potenziali clienti, un bel vantaggio!

Addirittura chiedere opinioni direttamente ai tuoi acquirenti su futuri servizi o prodotti che vorresti fornire! Se piace procedi se non piace eviti di perderci tempo!

CONCLUSIONI:
Tutto bello, ma come faccio a vendere con la mia pagina Facebook?

Qualsiasi sia la tua attività avere una pagina Facebook è un aiuto da non sottovalutare.
Per portare i tuoi potenziali clienti ad acquistare da te, il percorso è molto semplice.

Te lo riassumo in brevi punti che analizzeremo nei prossimi articoli:
1) ATTRAI: pubblica con frequenza contenuti interessanti inerenti alla tua attività.
2) COINVOLGI: gli utenti che saranno colpiti ti seguiranno e ti prenderanno in considerazione.
3) VENDI: quando gli utenti collegati a te avranno necessità del tuo servizio sceglieranno te.
4) PROMUOVI: se l’utente convertito in cliente sarà soddisfatto, promuoverà la tua attività, permettendoti di generare nuove vendite.

Ci vorrà dedizione e una particolare attenzione al modo in cui dovrà essere seguita la tua pagina Facebook.

Seguici nei nostri prossimi articoli e troverai utili suggerimenti da sfruttare per migliorare la tua pagina Facebook e i rapporti con i tuoi clienti.

Non hai voglia di leggere l’articolo? Eccoti un video riassuntivo

5 motivi per creare una pagina Facebook
banner-facebook-attivo-03
banner-facebook-attivo
Share

Davide Armari

Consulente web, mi occupo di generazione clienti con gli strumenti web oggi a disposizione e con uno sguardo rivolto al futuro.