5 cose che non sai sui tuoi clienti

Dato che al centro della tua attività ci sono i clienti, forse non sai che loro non si affidano a te per la tua professionalità, ma anche per altri fattori

Diventare impeccabile nel proprio lavoro richiede molta dedizione e professionalità.

Giorno dopo giorno impari come affinare la tecnica in quello che fai, per diventare sempre più efficiente e rendere il tuo cliente sempre più soddisfatto.

Dato che al centro della tua attività c’è il cliente, forse non sai che lui non si affida a te solo per la tua professionalità (cosa comunque indispensabile), ma anche per altri fattori che devi assolutamente prendere in considerazione per tenertelo stretto a lungo.

Di seguito ti dirò 5 cose che non sai sui tuoi clienti e che devi tenere sempre presente:

1) Il cliente ha sempre ragione

Sai bene che non è cosi!

A volte è molto frustrante, da professionista, sai come va fatto il tuo lavoro e sei sempre sicuro di consigliare il meglio per il tuo cliente.

Ad ogni modo bisogna assecondare le sue richieste, anche dopo aver avanzato la tua proposta per soddisfare la sua esigenza.

2) Il cliente odia aspettare

Come probabilmente vale anche per te quando sei in coda al supermercato, anche il cliente odia aspettare. Quando viene in cerca di te per il tuo prodotto o il tuo servizio lo vuole immediatamente.

Ha necessità in quel preciso istante e non fornire subito il tuo prodotto o il tuo servizio, significa dare al cliente la scappatoia per poter cercare un tuo concorrente e perderlo per sempre.

Quindi, cerca di dare il massimo non appena hai la richiesta da parte di un cliente, ti sarà fedele e sarà anche un motivo di consigliarti ad altri suoi conoscenti.

Cliente

3) Il cliente vuole che tu sia sempre a sua disposizione

Che siano le 6 di mattina o le 23 di sera, il cliente vorrebbe sempre trovarti pronto e disponibile per qualsiasi sua esigenza.

Non sa che anche tu hai una vita privata e degli orari di lavoro, se ha un tuo contatto diretto ti contatterà nelle ore più disparate.

Fatti trovare pronto e mantieni la calma.

4) Il cliente pensa di essere un professionista

Qualsiasi consiglio o informazione tu dia al tuo cliente lui dirà di sapere di cosa parli.

O perchè ne ha sentito parlare da un suo conoscente o solo perchè non vuole sentirsi stupido, si metterà sul tuo stesso piano e per poter avere un dialogo alla pari.

Sarà compito tuo far valere le tue conoscenze da professionista per consigliarlo al meglio.

5) Il cliente vuole lo sconto

Quando si parla di prezzo, qualsiasi sia il valore del tuo servizio o prodotto, sarà sempre troppo alto.

Un incentivo per far acquistare il tuo cliente infatti, è quello di applicare un piccolo sconto per dimostrare di andargli incontro.

Bada bene di non svalutare il valore, deve solo essere la ciliegina sulla torta di una vendita perfetta.


Conoscendo a fondo i tuoi clienti, avrai il pieno controllo della tua attività, saprai quali sono i loro punti deboli e quali sono i limiti oltre la quale non ti devi spingere.


banner-consulenza-02
banner-consulenza

Se hai altri punti da suggerire scrivili nei commenti qui sotto ;)

Share

Davide Armari

Consulente web, mi occupo di generazione clienti con gli strumenti web oggi a disposizione e con uno sguardo rivolto al futuro.